raffreddamento chiller TV

L’elemento di raffreddamento Chiller utilizza la stessa forma costruttiva del tunnel di essiccazione TB2 o TV riproponendo le stesse caratteristiche di massima efficienza e coibentazione.
E’ normalmente collocato al termine della linea di pigmentazione dopo l’ultimo modulo d’essiccazione.
Il passaggio delle pelli al suo interno consente di abbassare efficacemente la temperatura superficiale permettendo la successiva impilazione senza che si presentino problemi d’aderenza.
Il particolare sistema di riciclo d’aria adottato garantisce una distribuzione uniforme su tutta la superficie del tappeto permettendo di sfruttare al massimo la ventilazione forzata.
Lo scambiatore aria-acqua ad ampia superficie di scambio è costantemente alimentato con acqua fredda prodotta da un gruppo di refrigerazione (Chiller) caratterizzato da un elevato rendimento.

Caratteristiche:

  • Struttura completamente costruita in lamiera zincata e preverniciata
  • Alimentazione tramite acqua fredda
  • Alta efficienza energetica
  • Gruppo di raffreddamento con elevato rendimento e potenza
  • Possibilità di lavorare con temperata interna minima di 12 °C
  • Elevata efficienza di raffreddamento
  • Eliminazione della polvere in circolo all’interno del tunnel
  • Costruzione con elementi modulari
  • Coibentazione con pannelli di alto spessore ad alto isolamento termico
  • Distribuzione dell’aria fredda uniforme sulla superficie del nastro trasportatore
  • Termoregolatore elettronico per controllo temperatura
  • Ampie superficie filtranti
  • Sistema di ricircolo dell’aria fredda con elettroventilatori
  • Scambiatori ad ampia superficie
  • Serie di rullini sostegno tappeto equidistanti fra loro
  • Sportelli anteriori e posteriori di grandi dimensioni per una facile ispezione interna e manutenzione d’ogni sua parte